In Brasile a tutto volume per la Giornata della Pace

Salvador, una delle città più antiche d’America, ha la reputazione di essere la “capitale della felicità” del Brasile. Terza del Paese per popolazione, questa città ospita anche il più grande Carnevale di strada del Brasile ed è rinomata per la sua vivace musica popolare, per la sua ottima cucina e per le innumerevoli feste all’aperto.

Inoltre in settembre, per due settimane altamente produttive in vista della Giornata Internazionale della Pace – e grazie a Sergio Abreu – Salvador è stata anche un luogo in cui sarebbe stato difficile ignorare un colorato messaggio sulla pace.

Sergio Abreu, un uomo d’affari con una formazione da ingegnere meccanico, è stato personalmente responsabile di 10 cartelloni che sono stati piazzati lungo le strade trafficate di Salvador, ciascuno con un messaggio differente sulla possibilità di avere pace nel mondo. Tre di questi cartelloni presentavano le parole di Prem Rawat.

“Ciascun cartellone sulla Giornata della Pace che abbiamo esposto è stato visto circa 500.000 volte al giorno,” dice Abreu, che ha lavorato con una delle maggiori società di marketing di Salvador per sviluppare e stampare questi enormi cartelloni. “Con 10 cartelloni tenuti per 15 giorni, stimiamo che le scritte sono state viste oltre 75 milioni di volte.” La spesa per i cartelloni, 700.000 dollari, è stata sostenuta dalla città di Salvador.

Forse è proprio grazie all’impegno di Sergio, che si può spiegare la risposta insolitamente intensa della gente alla Giornata Internazionale della Pace.

Prem Rawat in centinaia di migliaia di caselle di posta

Già i cartelloni da soli sarebbero stati una gran bella pubblicità, ma Sergio non si è fermato lì. Durante la settimana che ha preceduto la Giornata della Pace ha organizzato la spedizione di oltre 335.000 e-mail, ciascuna con un link al video Costruttori di pace, che mostra l’interessante discussione tra Prem Rawat, fondatore della TPRF, e Jeremy Gilley, fondatore di Peace One Day.

“Costruttori di Pace”, secondo le e-mail spedite ai clienti di quattro delle più grandi aziende brasiliane, “mostra la visione di un uomo che ha dedicato la propria vita ad aiutare a portare la pace a ciascuna persona individualmente, e che discute del suo messaggio con un regista impegnato sul tema della non violenza su scala mondiale.”

OFinora 25 milioni di persone in tutto il mondo hanno visto questo bellissimo video. Tuttavia Sergio, come un uomo-orchestra di grandi capacità, non aveva ancora esaurito le sue energie comunicative. Nella Giornata della Pace egli è apparso in una delle stazioni radio più ascoltate del Brasile per un’intervista durata un’ora in cui discuteva della pace e della Giornata della Pace con il Segretario alla Sostenibilità di Salvador. Il programma ha raggiunto oltre 4000 persone al minuto.

“Durante la Giornata della Pace eravamo sul palcoscenico principale a celebrare la pace con migliaia di persone,” dice Abreu, che coordina il Peace Education Program (PEP) per la TPRF nella zona di Salvador. “Abbiamo colto l’occasione per parlare del lavoro di Prem Rawat e abbiamo mostrato alcuni suoi video, tra cui Citazioni sulla pace. Alla gente è piaciuto moltissimo.”

Si può dire per certo che Sergio Abreu ha preso a cuore la diffusione di questo messaggio. “La celebrazione è stato qualcosa di magico e di bellissimo, al livello più alto,” dice con un sorriso. “Sono proprio contento di aver avuto occasione di aiutare a realizzarla.”

 

FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Articoli recenti

Articoli per categoria

Guidestar e Charity Navigator assegnano alla TPRF il punteggio più alto in termini di trasparenza, responsabilità finanziaria e leadership.

candid platinum transparency award 2024