“La luce dietro le sbarre”: un nuovo documentario che mostra l’impatto del Programma di educazione alla pace in una prigione portoghese

“La luce dietro alle sbarre” è la cronaca della trasformazione di alcune donne incarcerate a Tires, in Portogallo, che partecipano al Programma di educazione alla pace (PEP) e cercano di venire a capo della devastazione causata dalle loro azioni passate. È stato prodotto in modo indipendente da Rádio e Televisão de Portugal,(RPT), il servizio di televisione pubblico del Portogallo, che lo ha proiettato nei canali televisivi in tutto il Paese.

Scherza e ride, eppure è molto serio

Scherza e ride, eppure è molto serio

Liam Ryan gestisce uno studio di architettura nell’Irlanda centrale, sta per pubblicare un volume di poesie che uscirà nella primavera del 2015 e dall’inizio del 2014 è facilitatore del PEP nel carcere di massima sicurezza di Portlaoise, vicino a casa sua. Il pesante...
Quando l’acqua funziona: punti salienti di una partnership di successo

Quando l’acqua funziona: punti salienti di una partnership di successo

Il 2012 è stato il secondo anno di seguito in cui la TPRF si è associata con The Adventure Project (TAP) per raccogliere fondi per il loro eccellente progetto di formazione riguardante i pozzi meccanici. Il progetto crea nuovi posti di lavoro e ristabilisce l’accesso...

La speranza è un dono

Patricia Lopez è la persona di contatto per il PEP in Perù. La sua passione per la pace l’ha portata negli angoli più remoti di questo Paese, per assicurarsi che anche una singola persona in mezzo al deserto possa ascoltare, se lo desidera, il messaggio di Prem Rawat....