La Fondazione Prem Rawat sta collaborando con un numero crescente di partner che desiderano promuovere maggiormente il Programma di Educazione alla Pace sia in Messico che nel resto del  mondo.

About 40 people attended the Peace Education Meeting in Mexico to see Prem Rawat and learn more about the program.Recentemente Prem Rawat ha incontrato i sostenitori del Programma di Educazione alla Pace in Messico, dove questo corso, mirato al benessere della persona, viene accolto con favore da svariate tipologie di persone all’interno di organizzazioni per lo sviluppo delle famiglie, strutture correzionali, forze dell’ordine ed altr

L’organizzazione nonprofit da lui creata, la Fondazione Prem Rawat (TPRF), rende disponibile in tutto il mondo un ciclo di seminari che ha lo scopo di aiutare le persone a scoprire dentro di sé risorse come la forza interiore e la pace personale. Come in altri paesi, anche in Messico cresce il numero di istituzioni che inseriscono questo programma tra quelli mirati a ridurre la violenza e coltivare la speranza.

Il numero complessivo di coloro che nel corso dell’ultimo anno hanno partecipato al programma in tutto il mondo è di oltre 44.000 in 50 paesi. A causa della pandemia da COVID-19, molti dei corsi sono stati tenuti online per permettere alle persone di poterne beneficiare in sicurezza.

La popolarità del programma in Messico è cresciuta in modo esponenziale, ricevendo recentemente particolare attenzione da diversi organi di stampa. Secondo il quotidiano La Jornada Maya: “Nel contesto della pandemia, il programma è stato un ‘balsamo’ che ha alleviato un po’ il dolore e l’incertezza che noi esseri umani stiamo vivendo”.

Representatives from many different organizations attended the Peace Education Meeting in Mexico to see how the program could benefit their constituentsCirca 40 i partecipanti che hanno preso parte all’incontro con Prem Rawat il 15 marzo a Cancun in Messico per approfondire il Programma di Educazione alla Pace. Fra i partecipanti, rappresentanti del Sistema nazionale per lo Sviluppo integrale delle Famiglie (DIF), dell’Ufficio del governatore di Quintana Roo, del Sistema educativo e del del Sistema di pubblica sicurezza statali, dell’Università di Tecnologia di Cancun e di altre organizzazioni. Molti hanno espresso la volontà di promuovere il programma nell’ambito dei loro organismi.

Il Programma di Educazione alla Pace è costituito da una una serie di video tratti da conferenze di Prem Rawat e comprende anche momenti dedicati alla riflessione e al confronto tra i partecipanti, esercitazioni e letture, che rendono il corso adatto a svariati tipi di pubblico, piacevole e flessibile.

All’incontro sul Programma di Educazione alla Pace in Messico, Prem Rawat ha approfondito alcuni degli stessi temi di cui parla nel suo programma, lanciando un messaggio incoraggiante su come poter vivere la vita con gioia e gratitudine anche in circostanze difficili.

Prem Rawat spoke about the Peace Education Program and how to feel the joy of being alive.“Valutiamo la vita in base a ciò che non abbiamo. Bisogna iniziare a valutarla in base a ciò che abbiamo. E ciò che abbiamo è la pace, la tranquillità, la gioia, la gentilezza che si trovano dentro di noi. C’è una candela accesa dentro ognuno di noi. Ma noi soffriamo nell’oscurità, non permettendo a quella luce di manifestarsi nella nostra vita”, ha detto. “Un corso dovrebbe permettere alle persone di conoscere il proprio potenziale. Il Programma di Educazione alla Pace vi permette di realizzare il vostro potenziale, di poter conoscere e comprendere cosa significa essere vivi.”

L’evento ha dato seguito alla recente pubblicazione di una serie di studi che mostrano i benefici del Programma di Educazione alla Pace sui partecipanti, tra cui una migliore gestione della rabbia, tolleranza e senso di soddisfazione.

L’entusiasmo per il corso in Messico è in linea con quanto succede in una serie di altri paesi dell’America Latina. Ad esempio, lo scorso anno oltre 13.000 studenti di scuole colombiane e peruviane hanno partecipato al programma, incoraggiati da educatori che vogliono preparare i giovani a percorsi di vita positivi.

All’evento di Cancun è stato proiettato questo documentario che mostra come il Programma di Educazione alla Pace stia aiutando le persone a riprendersi dalla guerra civile in Colombia.

“In questo difficile periodo, la collaborazione e l’entusiasmo dei rappresentanti dei gruppi e delle organizzazioni dello Stato di Quintana Roo in Messico sono particolarmente incoraggianti. Siamo entusiasti che ci abbiano chiesto di aiutarli a divulgare ancora di più questo corso che è in grado di trasformare le persone”, afferma Willow Baker, direttrice del Programma di Educazione alla Pace.

La licenza gratuita per poter offrire il corso a gruppi di persone interessate può essere richiesta alla TPRF sia da singoli che da organizzazioni.

Il Programma di Educazione alla Pace è una tra le tante iniziative che la Fondazione TPRF promuove a favore della dignità, della pace e della prosperità delle persone, fornendo risposte a bisogni umani fondamentali.

Nel corso dell’ultimo anno, la TPRF ha donato oltre $300.000 a favore di progetti di assistenza legati all’emergenza COVID-19 in tutto il mondo. Quest’inverno la TPRF ha anche collaborato con il World Central Kitchen per aiutare le persone a riprendersi dai devastanti uragani in America Centrale.

Iscriviti alla newsletter della TPRF per ricevere comunicazione sulla disponibilità del video dell’evento e ricevere aggiornamenti sulle attività della TPRF in tutto il mondo.

 

FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail