La Fondazione Prem Rawat dona 375.000 dollari per le vittime del terremoto

Foto per gentile concessione di World Central Kitchen

Grazie al generoso sostegno dei donatori di tutto il mondo, la Fondazione Prem Rawat è riuscita a donare 375.000 dollari per aiuti umanitari alle vittime del terremoto in Turchia e in Siria.

Il 6 febbraio due forti scosse di  terremoto hanno lasciato milioni di persone, in questi due paesi, bisognose di cibo, riparo, cure mediche e altre necessità. Gli aiuti di TPRF stanno consentendo di rispondere a queste necessità attraverso partnership con altre tre organizzazioni senza scopo di lucro ben posizionate sul campo per aiutare le persone che più ne hanno bisogno.

TPRF ha erogato una sovvenzione di 125.000 dollari a CESVI  affinchè fornisca tende, coperte, sostegno psicosociale e altri aiuti necessari.

Food was distributed to earthquake victims in Turkey & Syria. Photo courtesy of World Central Kitchen.“Noi del CESVI siamo profondamente grati di avere ancora una volta TPRF al nostro fianco per rispondere a questa catastrofe umanitaria. Grazie al prezioso sostegno di TPRF e ai suoi donatori, CESVI potrà fornire aiuti salva vita a migliaia di persone vulnerabili con la distribuzione di tende, coperte e indumenti caldi,” dice Roberto Vignola, Direttore Generale di CESVI. “Inoltre, CESVI darà aiuto alle persone bisognose di assistenza psicosociale per il grave trauma causato dal terremoto, dalla perdita dei loro cari e da giorni e notti passati sotto le macerie.”

TPRF ha elargito anche 125.000 dollari a  World Central Kitchen (WCK) perchè distribuisca pasti caldi a quanti ne hanno bisogno. La sovvenzione ha aiutato WCK a organizzare la risposta più veloce che quest’organizzazione di fama mondiale abbia mai dato, avendo già distribuito oltre 7 milioni e mezzo di pasti alle persone di tutta la regione.

Inoltre, TPRF ha dato una sovvenzione di 125.000 dollari a Doctors Without Borders/Médecins Sans Frontières (MSF) perché eroghi cure mediche d’emergenza, kit per l’igiene, farmaci e altri beni e servizi.

“È difficile comprendere che devastazione abbiano causato queste scosse di terremoto, e il nostro cuore è vicino a tutti quelli che stanno soffrendo per questa catastrofe,” ha dichiarato Linda Pascotto, presidente del consiglio di amministrazione di TPRF. “Ringrazio tutti voi che avete donato a TPRF per sostenere questa iniziativa umanitaria. State dando un grande aiuto a tante persone nel momento in cui ne hanno più bisogno.”

Da quando Prem Rawat ha fondato TPRF nel 2001, essa ha elargito oltre 175 sovvenzioni per un totale di oltre 6 milioni di dollari a una serie di ONG partner in 44 paesi per soccorrere le vittime di disastri naturali, COVID-19, guerre e altre calamità.

Gli aiuti umanitari sono soltanto uno dei modi in cui TPRF adempie alla sua missione di promuovere la dignità, la pace e la prosperità in tutto il mondo.

Il programma di TPRF  Food for People ha distribuito oltre 5,2 milioni di pasti caldi, acqua potabile e opportunità di istruzione a ragazzi svantaggiati e adulti anziani in India, Nepal e Ghana.

TPRF offre inoltre il Programma di Educazione alla Pace, una serie di seminari basati su video che hanno aiutato oltre 300.000 persone in più di 80 paesi a scoprire la propria forza interiore, la speranza e la pace.

Registrata negli Stati Uniti come organizzazione no-profit esente da tasse, 501(c)(3), TPRF si è guadagnata i voti più elevati dell’agenzia indipendente di valutazione Charity Navigator per la sua responsabilità finanziaria, trasparenza e affidabilità.

 

 

FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Articoli recenti

Articoli per categoria

Guidestar e Charity Navigator assegnano alla TPRF il punteggio più alto in termini di trasparenza, responsabilità finanziaria e leadership.

candid platinum transparency award 2024