Educazione alla Pace e Conferenza sulla Giustizia Riabilitativa in Canada e Alberta

Questo aggiornamento sulle attività del Programma di Educazione alla Pace in Canada e la Conferenza in Alberta sulla Giustizia Riabilitativa viene presentato dai volontari Annelies Bertsch, (British Columbia), Marielle Comeau (Quebec) e Michel Klamph (Ontario).

Un caloroso saluto a tutti.

L’isolamento del 2020 ha creato diversi problemi ai volontari coinvolti nel Programma di Educazione alla Pace in Canada, dato che la facilitazione del corso è stata spostata su piattaforme virtuali.

Fino al dicembre 2020, oltre 37.000 persone in tutto il mondo hanno partecipato ai corsi. Confrontate questa cifra con quella di fine 2019: 36.000 persone avevano partecipato al corso principalmente dal vivo. Abbiamo ricevuto grande aiuto quando siamo passati alle piattaforme virtuali per facilitare il programma, e abbiamo dimostrato di essere riusciti ad adattarci al nuovo clima che si è creato.

I nostri volontari Canadesi hanno continuato ad impegnarsi per promuovere il Programma di Educazione alla Pace. Abbiamo partecipato alla conferenza dell’Istituto “Inner Game” a luglio, alla Conferenza “Istruzione nei Centri Correzionali” ad agosto e alla Conferenza Americana “Servizi Sociali e Libertà Vigilata” a settembre.

The Alberta Restorative Justice Conference featured The Prem Rawat Foundation's Peace Education Program.

A novembre, noi tre abbiamo partecipato alla conferenza virtuale 2020 dell’“Associazione Giustizia Riabilitativa” di Alberta. Questa conferenza nazionale ha attratto partecipanti da tutto il Canada e anche da Brasile, Nuova Zelanda e Germania. Il Programma di Educazione alla Pace era rappresentato alla conferenza da uno stand espositivo virtuale che presentava materiale video, grafico e cartaceo ad illustrare il corso, e anche da una lotteria per vincere copie del libro “La Pace è Possibile” di Prem Rawat.

La nostra presentazione, “Collaborare per l’Umanità” ha avvalorato il tema della conferenza sulla Giustizia Riabilitativa ad Alberta, presentando ai partecipanti il contenuto del corso e lo scopo del programma. Come risultato di questo impegno, nove persone si sono iscritte per partecipare al programma che inizierà a gennaio, che sarà facilitato da un team dell’area di Victoria nella Columbia Britannica.

Il vostro sostegno ci ha permesso negli ultimi tre anni di partecipare a conferenze correzionali, e ci ha dato l’opportunità di mantenere rapporti professionali mentre continuavamo a incontrare volontari e professionisti operanti nelle comunità della giustizia penale. Continueremo a inoltrare proposte per il 2021 e il 2022 a conferenze e riviste internazionali che si occupano di istruzione, istituti di correzione e pace. Il Programma di Educazione alla Pace continua ad essere riconosciuto come un contributo positivo in queste sedi.

Auguriamo a tutti nuove opportunità e momenti magici nel 2021.

 

FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Articoli recenti

Articoli per categoria

Guidestar e Charity Navigator assegnano alla TPRF il punteggio più alto in termini di trasparenza, responsabilità finanziaria e leadership.

candid platinum transparency award 2024