Appello “Uniti nella Speranza”: i sostenitori raccolgono $177.344 per la Fondazione Prem Rawat

I donatori hanno dimostrato di sostenere energicamente la Fondazione Prem Rawat (TPRF) durante l’appello “Uniti nella speranza”, superando l’obiettivo di $150.000 e donando $177.344 per iniziative che aiuteranno persone di tutto il mondo a vivere con dignità, in pace e prosperità.

In questi momenti così impegnativi l’opera di TPRF è più necessaria che mai per accendere la speranza e aprire alle persone nuove possibilità” dice Daya Rawat, Presidente di TPRF. “Il vostro sostegno mi ha veramente commossa, e apprezzo tutto quello che fate per aiutarci. Grazie!”

Le iniziative della Fondazione Prem Rawat sono alimentate dal sostanzioso supporto di volontari e donatori di oltre 50 paesi. Sia Guidestar che Charity Navigator, le più rinomate agenzie indipendenti di valutazione di organizzazioni senza scopo di lucro attribuiscono a TPRF i voti più alti per l’eccezionale trasparenza, la responsabilità fiscale e i risultati umanitari.

Nel corso dell’appello “Uniti nella speranza” TPRF ha pubblicato quattro nuovi video che dimostrano quanto il sostegno abbia un effetto quanto mai dinamico, affrontando le necessità umane fondamentali.

Guarda i nuovi video:

YouTube player

Il tuo sostegno dà aiuto a tante persone per affrontare la pandemia COVID-19. Leggi le ultime notizie su questo impegno qui.

Per le traduzioni di tutti i video accendi i sottotitoli (cc) nella schermata YouTube. Su iPad vai su Impostazioni>Generali>Accessibilità>Sottotitoli e didascalie.

YouTube player

Prem Rawat offre il suo particolare punto di vista su come l’impegno di tutti si sia congiunto per aiutare il Programma di Educazione alla Pace a fare la differenza per tanti in tutto il mondo. Scopri di più sul Programma di Educazione alla Pace qui.

YouTube player

Questa iniziativa ha consentito a centinaia di persone di avere accesso sostenibile ad acqua potabile in un angolo remoto del Dhading, Nepal. Scopri di più sul programma Food for People qui.

YouTube player

Il tuo sostegno ha dato la possibilità agli studenti, agli insegnanti e agli agenti di polizia di offrire il Programma di Educazione alla Pace in oltre 50 scuole pubbliche di Cusco in Perù, per sradicare la violenza e il bullismo. Scopri di più sul Programma di Educazione alla Pace qui.

 

 

 

 

FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Articoli recenti

Articoli per categoria