Aggiornato il 3 maggio 2022

Grazie alla generosità dei sostenitori di tutto il mondo, la Fondazione Prem Rawat (TPRF) di recente ha aumentato la quantità di cibo, acqua potabile e altri aiuti umanitari che ha potuto fornire alle persone che soffrono per la guerra in Ucraina.

La TPRF attualmente ha donato $400.000 in sovvenzioni a World Central Kitchen e a Cesvi, che sono entrambi organizzazioni no-profit in grado di aiutare le persone in Ucraina e coloro che cercano rifugio nei paesi confinanti. TPRF aveva donato sovvenzioni per $250.000 in marzo, appena scoppiata la guerra.

Ringraziamo i sostenitori che hanno donato per permettere questi aiuti.

“Prem Rawat e tutti noi della TPRF siamo profondamente preoccupati per la crisi umanitaria in corso in Ucraina. Gli amici di TPRF hanno offerto un sostegno eccezionale per fornire aiuto cruciale a quanti soffrono per questa tragica guerra.” afferma Linda Pascotto, presidente del consiglio di TPRF.

La sovvenzione TPRF di $175.000 a World Central Kitchen (WCK) contribuisce a fornire pasti caldi e acqua potabile a migliaia di persone ai valichi di frontiera, nei rifugi e nei campi profughi in tutta l’Ucraina e nei paesi confinanti. Finora la sovvenzione di TPRF ha aiutato WCK a offrire oltre 16.400 milioni di pasti e ad essere pronta a portare ancora avanti questo impegno.

“World Central Kitchen è grata per il sostegno e per la fiducia di TPRF, che come noi è convinta che un piatto di cibo sia più di semplice nutrimento: è anche speranza e segno che a qualcuno importa di te.” ha detto Jason Collins, vice presidente di WCK. “Il loro aiuto ci permetterà di continuare a offrire pasti caldi e confortanti sia agli ucraini in fuga dalle loro case che a quelli che restano in patria.”

Anche la sovvenzione TPRF di $225.000 a Cesvi contribuisce a fornire ai rifugiati aiuti fondamentali, tra cui acqua, cibo, kit per l’igiene, forniture mediche, sacchi a pelo, materassi, tende termo-isolate e supporto psicologico a quanti sono traumatizzati.

“Ringraziamo tutti alla Fondazione Prem Rawat per il vostro generoso sostegno. Siamo onorati dalla vostra partecipazione e felici per l’aiuto che insieme potremo portare a migliaia di persone che soffrono.” afferma Roberto Vignola, direttore generale del servizio di Cesvi.

Da quando nel 2001  Prem Rawat ha fondato TPRF, essa ha elargito oltre 160 sovvenzioni per un totale di più di $5.500.000 a svariati partner ONG in 40 paesi per soccorrere le vittime di disastri naturali, del Covid-19 e di altre disgrazie.

Gli aiuti umanitari sono soltanto uno dei modi in cui TPRF adempie la propria missione per favorire la dignità, la pace e la prosperità in tutto il mondo.

Il programma Food for People ha finora servito oltre 4.500.000 pasti caldi, acqua potabile e opportunità di istruzione a bambini e anziani svantaggiati in India, Nepal e Ghana.

TPRF offre anche il Programma di Educazione alla Pace, una serie innovativa di seminari basati su video che ha consentito a oltre 250.000 persone in più di 70 paesi di scoprire le proprie forza interiore, speranza e pace.

Registrata negli Stati Uniti come organizzazione senza scopo di lucro, 501©(3) esentasse, TPRF si è guadagnata le votazioni più elevate dai valutatori indipendenti Guidestar e Charity Navigator per la trasparenza, la responsabilità fiscale, i risultati e la gestione.

 

Per saperne di più sulla visione di Prem Rawat riguardo gli aiuti umanitari e su come il tuo sostegno alla sua fondazione abbia aiutato persone di 40 paesi a riprendersi dignitosamente dalle difficoltà, guarda questo video.

*Accendi i sottotitoli (cc) sullo schermo di YouTube per le traduzioni disponibili. Su iPad, vai a Impostazioni->Generali->Accessibilità->Sottotitoli & didascalie.

 

FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail