Questo contenuto è disponibile anche in: Inglese Francese Spagnolo

Le fitte della fame sono un ricordo del passato per i bambini che da poco hanno iniziato ad usufruire dell’ampliamento del progetto Food for People (FFP)in Nepal.

Poiché gli aiuti pubblici non erano disponibili, la direzione della scuola elementare Ganesh, nel piccolo villaggio di montagna di Salampur, ha chiesto aiuto per nutrire i 22 bambini della zona. Infatti alcuni di loro ogni giorno arrancavano faticosamente per quattro ore, tra andata e ritorno, sul percorso accidentato che li conduceva alla mensa FFP di Tasarpu. La presenza a scuola era in media di 15 scolari e molti di loro lasciavano le lezioni in anticipo per procurarsi il pasto successivo.

I genitori si danno da fare per coltivare i campi vicini, ma il suolo sassoso e le ripide pendenze permettono loro di coltivare solo per pochi mesi all’anno. È difficile trovare altro lavoro, sebbene alcuni svolgano dei lavori temporanei.

Le condizioni di queste famiglie sono ulteriormente peggiorate dopo i devastanti terremoti del 2015.

Ma adesso i genitori del villaggio possono trarre un respiro di sollievo, sapendo che ogni giorno i loro figli ricevono almeno un pasto completo e sano a scuola.

In dicembre sono stati assunti dei portatori per compiere ogni giorno il faticoso percorso a piedi dalle cucine di FFP alla scuola elementare Ganesh. Essi trasportano in grandi contenitori metallici igienici i pasti completi per i bambini, lungo i sentieri di montagna. Così la scuola Mahakali e la scuola Liti-Mahakali si sono aggiunte alle altre due che fin dal 2015 ricevono i pasti tramite portatori. E adesso FFP nutre ogni giorno oltre 1600 bambini in Nepal.

Rispecchiando le tendenze positive già riscontrate nelle altre scuole, la frequenza scolastica alla scuola elementare Ganesh è immediatamente salita, è aumentato il tempo medio di attenzione ed è migliorata la salute degli alunni. Ora i 22 bambini del villaggio frequentano regolarmente la scuola e restano in classe per tutta la durata delle lezioni, come riporta Tikram Tamang, presidente del comitato direttivo della scuola.

“È stato un grande aiuto – dice Tamang– e sta mostrando numerosi benefici. Ringraziamo la Fondazione!”

Durante il 2016 il programma Food for People ha servito 379.472 pasti a bambini e anziani in Nepal, India e Ghana, con un significativo incremento rispetto al 2015.

 

Share this story

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail