Questo contenuto è disponibile anche in: Inglese Francese Spagnolo

Alcuni studenti serviti dal programma Food for People (FFP) in Ghana hanno reso orgoglioso il loro villaggio con risultati eccellenti in un torneo sportivo regionale tenutosi quest’anno, segno di quanto la loro salute sia migliorata.

Sostenuti dai pasti nutrienti forniti loro ogni giorno da FFP, gli studenti delle scuole Otinibi Basic e Aisha Bint Khalifa hanno avuto ottimi risultati in varie discipline nel festival sportivo Oyarifa Circuit. Prima che Food for People aprisse i battenti, nel 2012, la malnutrizione e la scarsa frequenza scolastica rendevano impossibile a entrambe le scuole di mettere in campo delle squadre sportive.

Il cambiamento è stato molto profondo, come racconta Elvis Lawson, allenatore e vicepreside della Otinibi Basic. “Negli anni precedenti – ha detto Elvis – non potevamo partecipare a tornei come questo perché il numero dei nostri iscritti era spaventosamente basso. Quando siamo entrati nel programma Food for People le nostre iscrizioni hanno visto un’impennata.”

Le gare, che si sono svolte nel corso di due giorni, comprendevano corsa, calcio, pallavolo, pallamano e netball, uno sport simile alla pallacanestro, piuttosto popolare in Ghana. Nonostante la pioggia, in vari casi i bambini di Otinibi hanno sconfitto altri partecipanti che provenivano da villaggi più prosperi, in grado di dedicare una maggiore percentuale delle loro risorse ai programmi di atletica. Ogni giorno gli studenti si vedevano recapitare i pasti dalle cucine di Food for People, mentre genitori e sostenitori circondavano i campi per incoraggiare le squadre.

“Mangiare bene mi ha dato energia e ora sono in buona salute. Mi ha dato l’energia per giocare a pallavolo.” Sono le parole di Sahada Nurudeen, studente della scuola Aisha Bintu Khalifa che l’anno scorso ha iniziato a mangiare alla mensa di FFP. La maggior parte degli studenti di questa scuola sono orfani e precedentemente mangiavano in modo del tutto irregolare, poiché spesso erano gli stessi insegnanti che compravano loro del cibo.

“La struttura di FFP è stata una benedizione per le scuole di Otinibi. Sono davvero colpito nel vedere come i ragazzi hanno avuto successo nelle gare sportive” ha detto Christian Adinka, insegnante e allenatore della Otinibi Basic.

Oltre a migliorare la loro salute, ad accrescere il numero delle iscrizioni e a produrre buoni risultati sportivi, FFP ha migliorato di molto il successo scolastico degli alunni e le prospettive economiche del villaggio.

Alex Wiredu, reporter della Fondazione Prem Rawat che per vari anni è stato testimone dei cambiamenti avvenuti a Otinibi, dice quanto è rimasto stupito dall’effetto positivo del programma. Ha assistito al torneo e molti studenti gli hanno detto quanto apprezzavano il cibo che viene loro offerto.

“Per me – dice Alex – è un grande privilegio vedere i progressi fatti dagli studenti da quando è stata aperta la mensa. La loro salute fisica, mentale ed emotiva è migliorata in modo enorme. Sono molto disciplinati, quindi non mi meraviglio che abbiano avuto successo nelle gare. È stato un vero piacere guardarli: nemmeno la pioggia ha potuto impedire loro di fare delle ottime gare.

Ecco i risultati del torneo, riferiti da Alex:

  •  
    • La squadra di Aisha Bintu Khalifa ha vinto la pallavolo maschile e si è piazzata terza nel calcio maschile
    • La squadra Otinibi Basic ha vinto la pallavolo femminile e si è piazzata seconda nella netball femminile
    • Doris Sam (Otinibi Basic) ha vinto la gara dei 100/200 metri femminile
    • Abdul Raman Azziz (Aisha Bintu Khalifa) ha vinto la 100/200 metri maschile
    • Mensah Fuseni (Aisha Bintu Khalifa) ha vinto la 400 metri maschile
    • Beatrice Nartey (Otinibi Basic) ha vinto la 800 metri femminile
    • Sadick Nurudeen (Otinibi Basic) ha vinto la 800 metri maschile

Congratulazioni a tutti i giovani atleti delle scuole Otinibi Basic e Aisha Bintu Kalifa

Share this story

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail