Questo contenuto è disponibile anche in: Inglese Spagnolo

At the TPRF private auction, MalibuPrem Rawat ha offerto parecchie delle sue foto artistiche per un’asta di beneficienza a favore dei progetti principali della Fondazione che porta il suo nome (TPRF). L’asta ha avuto luogo il 26 ottobre a casa Rawat, nei pressi di Los Angeles. I partecipanti provenivano da vari Paesi del mondo, alcuni di persona, altri in modo virtuale.

Robert Zabrecky, battitore d’asta professionista di Los Angeles, ha condotto i rilanci con un misto di leggerezza e di giocoso incitamento. Alla conclusione dell’asta erano stati raccolti circa 332.000 dollari a favore della Fondazione, dalla vendita delle foto artistiche.

Ma la raccolta fondi non era ancora finita. Una persona che non era riuscita ad aggiudicarsi alcuna foto ha offerto una donazione di 25.000 dollari, suggerendo che altri avrebbero forse voluto fare altrettanto. E così fecero diversi dei presenti, e poi arrivarono altre donazioni di 15.000, 10.000, 5000, 1000 e 500 dollari, finché la somma totale raccolta, tra l’asta e le donazioni, ebbe raggiunto e superato i 560.000 dollari (447.000 euro circa).

Questo denaro sarà usato principalmente per ampliare i due progetti specifici della TPRF:il progetto Food for People (FFP) e il Peace Education Auctioneer Robert Zabrecky at work(PEP).
Il progetto FFP ha aperto la sua prima mensa nel 2006 per fornire un pasto caldo e nutriente al giorno ai bambini e anche agli adulti malati di sette villaggi dell’area tribale di Bantoli, nella regione indiana dello Jharkhand. Da allora sono state aperte altre due strutture simili, una in Nepal nel 2009 e una in Ghana nel 2012. In ciascuna di queste comunità la frequenza e il successo scolastico sono aumentati, la salute generale è migliorata e vi sono evidenti segni di ripresa dell’economia locale.

Il Peace Education Program,formalizzato nel 2012, è stato sviluppato per aiutare i partecipanti a scoprire le loro proprie risorse interiori, strumenti innati per vivere meglio, come la forza d’animo, la capacità di scelta e la speranza, nonché la possibilità della pace personale. Il successo del progetto lo ha fatto diffondere in tutti i continenti, dove è stato presentato in un’ampia varietà di istituzioni, tra cui università e centri di educazione per adulti, gruppi di reduci di guerra, centri sociali, ospedali, centri di riabilitazione e strutture carcerarie.

Prem Rawat shares some remarks with auction attendees

Share this story

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail